r = exp(Parigi_viola);

// darà inizio incursioni *** will initiate incursions
musica == (images.space.theatre);
d’immagini e spazioteatro = del0.writeUnconventional(slide(delaySel, sigSlide, sigSlide));

       //calculate coefficients
                      di Berlino come un esperimento di ricordo – Berlin as an experiment in remembrance

La pioggia l’osserva e invocherà la polvere promessa

Mi hanno raccontato di una donna, a Parigi, una pronipote di Skrjabin, che ha speso tutta la vita a scrivere musica non destinata all’ascolto. In che cosa consista e come la componga non è chiaro; ma l’ho sempre invidiata. Invidio la sua follia, la sua non-pragmaticità. (Morton Feldman)

Piedi nudi. Un pantalone lungo color cenere che copre parzialmente le dita – quia pulvis es et in pulverem reverteris

Now and later: